2 months ago

A.N.E.
ISRAELE - Ritrovate 44 monete d'oro #romane nascoste durante la conquista araba di #Israele. Circa 1.400 anni fa, quando i soldati del califfato #Omayyade spazzarono la terra d'Israele, qualcuno nell'antico insediamento nel nord ora chiamato #Banias infilò delle monete d'oro in un muro. Il proprietario intendeva tornare e reclamare il tesoro dopo la guerra. A quanto pare, la sua storia non è finita bene.Il tesoro è stato scoperto durante uno scavo a #Paneas, ribattezzata Banias, che oggi si trova all'interno della riserva naturale del fiume #Hermon nel nord di Israele. Durante il periodo del Secondo Tempio, Banias, sorta intorno a una sorgente naturale, era la città più importante della regione. Il tesoro comprende 44 monete d'oro massiccio del peso di 170 grammi in totale. La collezione comprende alcune monete coniate durante il regno dell'imperatore romano d'Oriente #Foca, che da semplice centurione (e per giunta ribelle) raggiunse l'apice del potere nell'anno 602 d.C. Questi regnò solo fino al 610, quando fu giustiziato da #Eraclio il Vecchio di Cartagine, che sarebbe diventato il prossimo imperatore.Eraclio sarebbe durato più a lungo sul trono, dal 610 al 641 d.C., ed il tesoro comprende molte monete del suo regno. L'ultima delle monete eracliane fa risalire il nascondiglio al periodo della conquista araba, afferma Gabriela Bichovsky, esperta numismatica presso l'IAA. "Nelle monete si vede il trascorrere del tempo. Inizialmente si vede l'imperatore solitario ma presto appaiono le immagini dei membri della sua famiglia. Puoi effettivamente vedere il processo di crescita dei suoi figli sulle monete, dall'infanzia fino a quando non compaiono alla stessa altezza del padre". ... Ver másVer menos
Ver en Facebook
¡Hazte Socio! disfrutarás y aprenderás con nosotros…
           
¡Forma parte de nosotros!
Semana Numismática 2023
Semana Numismática 2023 Próxima Semana Nacional de Numismática del 13 al 18 de marzo 2023. Salón Nacional e Internacional de Numismática el  viernes 17 de marzo de 2023.